Analisi Tecnica 18 Agosto 2015

Analisi Tecnica 18 Agosto 2015

EUR / USD si rompe sotto il supporto a 1,1080


EUR / USD in ribasso Lunedi dopo aver colpito la resistenza vicino al livello di resistenza (R2) posto a 1,1120. Poi l’euro dollaro ha ritracciato ed ha rotto il supporto ora trasformato in resistenza posto a 1,1080 (R1), e nel corso della mattinata europea è rimasto qualche punto sotto tale livello. La rottura sotto 1,1080 (R1) non ha permesso la formazione di un nuovo massimo rialzista e ciò potrebbe aprire la strada ad un test sul livello di 1,1020 (S1) . L’RSI è sceso sotto la sua linea dei 50 punti per poi ritornare sopra, mentre il MACD si trova sotto la linea di segnale e punta verso il basso e verso la linea dello zero. Gli oscillatori confermano l’ipotesi di un EUR / USD debole, ma il fatto che l’ RSI sia tornato sopra i 50 punti solleva ancora una volta alcune preoccupazioni per un piccolo rimbalzo prima che gli orsi riprendano nuovamente a spingere l’euro dollaro verso il basso. Per quanto riguarda la tendenza più ampia, fino a quando EUR / USD è scambiato tra 1.0800 e 1.1500, vorrei prendere in considerazione un quadro di lungo termine neutrale. Credo che un movimento al di sopra della zona psicologico di 1,1500 potrebbe portare grandi implicazioni rialziste, mentre è necessaria una rottura sotto 1,0800 per confermare la formazione di un nuovo massimo ribassista sul grafico giornaliero e forse girare il bias generale di nuovo al ribasso.
• Supporto: 1.1020 (S1), 1,0975 (S2), 1,0935 (S3)
• Resistenza: 1.1080 (R1), 1,1120 (R2), 1,1160 (R3)

[fb_button]

Oro poco mosso


• L’oro poco mosso Lunedi, con il prezzo che resta tra il supporto di 1112 (S1) e la resistenza di 1120 (R1). Credo che dal momento che il prezzo dell’oro resta al di sopra del limite superiore del canale laterale nel quale si è mantenuto dal 21 luglio al 11 agosto, le prospettive a breve termine resta positiva. Tuttavia, mi piacerebbe vedere un chiaro movimento sopra i 1127 dollari (R2) prima di prendere una posizione rialzista sull’oro. Un movimento di questo genere potrebbe aprire la strada verso la nostra prossima resistenza a 1145 (R3). Ossercando i nostri oscillatori di breve termine, noto che potrebbe verivicarsi un pullback prima della prossima onda rialzista. L’RSI, anche se sopra ai 50 punti, sta ritracciando lentamente ed è rivolto verso il basso, mentre il MACD, anche se positivo, si trova ancora al di sotto della linea di segnale e punta verso il basso. Nella foto grande, il grande movimento del 20 luglio ha attivato la continuazione della tendenza al ribasso a lungo termine e questo mantiene la polarizzazione globale del metallo prezioso al ribasso, a mio avviso. Di conseguenza, vorrei trattare il trend rialzista di breve termine come un’onda correttiva del trend ribassista di più lungo termine.
• Supporto: 1.112 (S1), 1105 (S2), 1095 (S3)
• Resistenza: 1120 (R1), 1127 (R2), 1145 (R3)

Powered by IronFX

Scopri qui l’Exper Advisor GRATIS!!!

 

[EUR/USD]   [GBP/USD]   [USD/JPY]   [EUR/GBP]   [GOLD]   [WTI]

About the Author: migliorbroker