Cambio euro franco svizzero

Plus500

Grande scossone nel mercato del forex, causata dal crollo del cambio euro franco svizzero.

A sorpresa la Banca Nazionale Svizzera ha deciso di abbandona la strategia adottata poco più di tre anni e lasciare fluttuare il cambio euro franco svizzero senza ulteriori interventi.
La SNB fino a ieri era pronta ad acquistare Euro e vendere i Franchi ogni qual volta il cambio euro franco svizzero (EUR/CHF) fosse sceso sotto il livello 1,20.

La strategia della Banca Nazionale Svizzera era volta a svalutare il Franco svizzero (supervalutato) per sostenere l’esportazione nella zona euro dei suoi prodotti. Erano molte infatti le società svizzere che non erano più competitive per via del cambio euro franco svizzero troppo basso.

Il cambio euro franco svizzero, che fino a ieri era uno dei meno volatili, oggi ha stravolto i mercati.
Il mercato del forex è stato sicuramente il più colpito, con tutti i cambi contro il franco svizzero che sono crollati.

forex cambio euro franco svizzero

Crollo del cambio euro franco svizzero

Ma anche i mercati azionari hanno reagito alla notizia, soprattutto quello svizzero!

Eh si, perché ora l’esportazione elvetica è molto difficile per via del franco forte (EUR/CHF quota a 1,02).
La Borsa di Zurigo ha toccato a -11% per poi chiudere a -8,48.
I due titoli più penalizzati sono stati Swatch (-16,35%) e Richemont (-15,5%)

Occhi puntati ora sulla BCE!!

 

About the Author: migliorbroker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.