IronFX pronta a quotarsi in borsa

IronFX vicina all’IPO

Alla fine dell’anno scorso sul sito LeapRate , uno dei più noti siti di informazione sul forex a livello mondiale, è apparsa una notizia che ha lasciato molti operatori del settore senza parole : il progetto di IPO di IronFX.

Chi è IronFX

IronFX è uno dei più importanti Broker su CFD e Forex a livello mondiale.
Fino a 5 anni fa la società contava una manciata di persone, provenienti tutte da altre società e che si proponevano di mettere insieme le proprie esperienze per creare un nuovo Broker che avesse tutte le qualità degli altri Broker e ne limitasse i difetti.
Nel giro di pochi anni IronFX è diventato un colosso che sfiora gli 800 dipendenti in tutto il mondo e che parlano 45 lingue diverse per coprire qualsiasi Paese.
Nel corso degli anni IronFX ha ottenuto licenze da sette autorità regolatrici, svariati premi nel settore del brokeraggio, aperto uffici in tutto il mondo e conta al momento oltre 490.000 clienti attivi.

Perché IronFX si vuole quotare

La quotazione in borsa di una società è uno dei traguardi più grandi che un Amministratore Delegato e il suo Team può  tagliare. Sappiamo benissimo che esistono realtà di successo che non hanno nessuna intenzione di lanciare la propri società in borsa, non perché non possano, ma perché non vogliono. Prendiamo il caso di Ferrero, società che viene studiata in qualsiasi corso di Economia e che rafforza il nostro orgoglio di Italiani. Per quale motivo chi possiede una società che fattura 8 miliardi di Euro, ha più di 24.000 dipendenti e gode di ottima salute dovrebbe condividere il successo con speculatori di borsa??

Certo che una tale mossa per IronFX all’apice del successo (giunto solo a pochi anni dalla start up) porterebbe, a differenza di una società matura, essere valutata con ben altri multipli e riuscire a piazzare le proprie azioni a prezzi molto alti.
La quotazione darebbe inoltre lustro alla società (sono pochi i broker quotati com FXCM a New York, IG e Plus500 a Londra) e darebbe visibilità al meritato successo di IronFX. L’evento potrebbe dare anche il turbo al Marketing: qual è la miglior pubblicità se non quella gratuita che si sviluppa nei Tg e nei giornali per raccontare la storia di IronFX??

Le cifre dell’IPO

Nulla di ufficiale, niente è stato confermato dalla società, ma d’altra parte nulla è stato smentito.
Le cifre che girano sono di 800 Mililoni di dollari per l’IPO.
Non è una cifra stellare, ma sicuramente altissima per la quotazione di un Broker!!
L’intuizione di IronFX è stata quella di sviluppare sia i mercati europei maturi, sia i mercati snobbati dai competitor quali Cina, Singapore, Corea del Sud, Malesia, Vietnam e Bangladesh in Asia, Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca in Europa.

La quotazione in borsa partirà quest’anno, e probabilmente verrà annunciata entro Giugno.
La società infatti sembra che stia cambiando alcuni processi e promozioni per allinearsi ad una condotta che più si adatta ad una società quotata a New York.

About the Author: migliorbroker